MEDICINA

Scoperta a Torino la proteina che può prevedere la Sla

Scoperta a Torino la proteina che può prevedere la Sla

Sommario: 
Una ricerca del centro clinico milanese Nemo in collaborazione con con il Centro Cresla delle Molinette dimostra che la misurazione nel sangue nelle fasi iniziali della malattia della proteina C-reattiva può essere utilizzata per predire l'aggressività della Sclerosi Laterale Amiotrofica , da cui sono affette oggi in Italia oltre 6000 persone

TORINO.

Pagine

Abbonamento a RSS - medici