Medici neolaureati per risolvere il problema delle liste d'attesa
SANITÀ
Per risolvere il problema cronico delle code la Regione valuta un accordo con l'Università degli Studi per coinvolgere giovani specialisti che sarebbero pagati a gettone. Il vicepresidente Boeti: "Ci sono quattro strade che possiamo percorrere: appropriatezza delle prescrizioni...
Abbonamento a Salute e Medicina