IL CASO

Vercelli, tre maestre d'asilo arrestate dalla polizia

Le telecamere installate nella scuola per l'infanzia "Korczak" hanno illustrato ben 52 episodi di maltrattamenti. Le insegnanti sono ora ai domiciliari

VERCELLI. Urla, minacce, umiliazioni. Tre maestre d'asilo sono state arrestate dalla polizia a Vercelli, accusate di maltrattamenti nei confronti di bambini fra i 3 e i 5 anni. L'operazione battezzata "Tutti giù per terra!" è iniziata lo scorso maggio con la denuncia di una madre. Le telecamere installate su autorizzazione della procura nell'istituto, la scuola pubblica per l'infanzia "Korczak", hanno registrato 52 episodi di maltrattamenti. Le maestre si trovano ora ai domiciliari.

Categoria:

Regione: