AD ARGENTERA

Al confine con la Francia fermati 34 candestini

stop
I carabinieri di Borgo San Dalmazzo hanno arrestato due passeur africani: un senegalese 50enne e un 40enne della Guinea. Gli immigrati sono stati trasferiti in una struttura della Croce Rossa. Erano diretto a Grenoble

CUNEO. I carabinieri di Borgo San Dalmazzo hanno arrestato ad Argentera, al valico di confine tra Italia e Francia del Colle della Maddalena, due passeur africani, un 50enne senegalese e un 40enne della Guinea, abitanti in Francia e incensurati.

I due dovranno rispondere di favoreggiamento aggravato dell'immigrazione clandestina per aver tentato di trasportare in Francia, all'interno di due furgoni, 34 passeggeri extracomunitari irregolari di varie nazionalità dell'Africa occidentale, fra cui due bimbe ivoriane di 3 e 9 anni, in compagnia dei loro genitori.

Tutti sono stati accompagnati dai carabinieri in una struttura d'accoglienza della Croce Rossa a Borgo San Dalmazzo. Da successivi accertamenti è emerso che gli extracomunitari sono sbarcati nei mesi scorsi a Lampedusa, per poi essere trasferiti in strutture siciliane e calabresi.

I passeggeri hanno dichiarato di essere partiti da Torino diretti a Grenoble e che una volta giunti a destinazione avrebbero pagato per il viaggio circa 100 euro a testa.

Categoria:

Regione: